Passione Bonsai Ivrea

Vai ai contenuti

Prevenzione

Malattie
Prevenzione
Analizzando lo stato di salute delle nuove piante da introdurre nelle collezioni, si possono prevenire contagi e infestazioni. Diverse patologie possono essere evitate semplicemente irrigando adeguatamente la pianta, ad esempio utilizzando acqua depurata. Si possono prevenire molte malattie anche utilizzando terriccio immune, disinfettandolo con prodotti chimici o sterilizzandolo mediante calore. È possibile limitare i danni dovuti all’inquinamento atmosferico lavando periodicamente la vegetazione, in modo da eliminare i depositi di smog che si formano sulle foglie. Una corretta illuminazione aiuta a prevenire gli squilibri legati al rapporto tra pianta e luce. Altri fattori di prevenzione sono strettamente legati alla tecnica bonsaistica: ad esempio garantire un giusto spazio tra i rami, oltre a migliorare l’armonia nell’albero, permette un adeguato ricambio d’aria e una sufficiente irradiazione solare anche della vegetazione più interna. Buone pratiche di prevenzione sono: - la disinfezione degli attrezzi e dei vasi utilizzati nelle varie operazioni; - l’utilizzo del mastice per ricoprire le ferite da potatura; - l’eliminazione di muschi e alghe dal colletto, dal tronco e dai rami dell’albero;  - la disinfezione con anticrittogamici delle parti morte dell’albero; - la disinfezione o l’eliminazione di piante o erbe che potrebbero essere  potenziali focolai di malattie.
Torna ai contenuti